Box

"A ricordare e riveder le stelle". XXVI Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie (20-21 marzo)

Laboratorio di legalità in collaborazione con Libera

Polifroni

In occasione della XXVI Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, il nostro istituto ha organizzato, nell'ambito del progetto "A ricordare e riveder le stelle",  in collaborazione con Libera e Presidio Docenti Burgio Sandri del Coordinamento di Libera Bologna, un laboratorio di Educazione civica sui temi della legalità.

Dopo le prime due ore di lezione,  tutte le classi si sono collegate al seguente link https://www.youtube.com/watch?v=H7gO6jTSOmA  per seguire le attività suddivise in tre momenti distinti:

  • dalle 10.00 alle 10.25 Proiezione di un video con lettura dei nomi delle vittime di mafia. Il video "La costellazione del ricordo" è stato progettato e realizzato da alcuni studenti del Collettivo Libera "A. Polifroni" del nostro istituto e dalle classi 3BU, 5A e 5BU. 
  • dalle 10.30 alle 11.45 Incontro con Nicoletta Polifroni, magistrato della Repubblica presso il Tribunale di Bologna e figlia di una vittima della 'ndrangheta, che racconterà la sua storia e dialogherà con gli studenti.
  • alle 12.00, terminato l’incontro,  le classi  con i propri docenti hanno seguito l'intervento di don Luigi Ciotti (in streaming sul sito https://www.rainews.it/  o su https://www.libera.it/)

Per approfondire la storia di Antonino e Nicoletta Polifroni si suggerisce di vedere  il reportage In viaggio per testimoniare la memoria,  realizzato dagli studenti del Presidio Libera del Liceo da Vinci in occasione del viaggio a Varapodio, in Calabria, per il ventesimo anniversario dell'uccisione dell'imprenditore calabrese (30 settembre 1996 - 30 settembre 2016).

La foto ricorda proprio questo viaggio a Varapodio e la posa del cippo dedicato al coraggioso Nino Polifroni, innocente vittima della ‘Ndrangheta, a cui il Collettivo del Liceo Da Vinci è dedicato.

Per vedere In viaggio per testimoniare la memoria

Per vedere La costellazione del ricordo 

Allegati
Introduzione video "La costellazione del ricordo"