Box

Invito al viaggio

Magritte falso specchio

Mercoledì 19 gennaio 2022 avranno inizio gli incontri del Progetto ‘Invito al viaggio’, curato dai docenti Elena Marzocchi, Stefano Anderle e Federico Cinti, in collaborazione con un gruppo di studenti.

Gli incontri si svolgeranno in modalità online, su piattaforma Meet al seguente link: https://meet.google.com/mkv-rdoa-geh
Tutte le ulteriori informazioni sul Classroom dedicato: ‘Invito al viaggio’, un progetto multimediale: https://classroom.google.com/c/NDM5MTU3NTcyMTE1?cjc=4737snf

Interverranno ad approfondire alcune tematiche anche Livia Tommasoli, Matteo Biagini e Federico Rossi della classe 5BU.

Calendario degli incontri:

I) 19 gennaio 2022 ore 15 – 16,30
- Prof.ssa Elena MARZOCCHI
Oltre i ‘confini’ - Da Gilgamesh ai Feaci: il viaggio per capire se stessi nel mondo
- Prof. Stefano ANDERLE
Un viaggio nei sentimenti
La strada (1954) di Fellini (un viaggio picaresco sugli Appennini da parte di un saltimbanco girovago e della sua ingenua e sprovveduta aiutante)
Un viaggio per ‘ritrovare se stessi’
Viaggio sola (2013) di Maria Sole Tognazzi (un'ispettrice di hotel di lusso affetta da nomadismo impara ad accettare la solitudine per la propria passione)
Wild (2014) di Jean-Marc Vallée (dopo la morte della madre e la consapevolezza di essere dipendente dall'eroina, la protagonista percorre a piedi un sentiero che dal confine degli USA col Messico arriva fino al Canada)

II) 26 gennaio 2022 ore 15 – 16,30
Prof. Federico CINTI - Odissea, odissee
- Le Argonautiche come momento fondativo
- Iliade e Odissea (con puntate nei Dialoghi con Leucò di Cesare Pavese)
- Eneide ( quando il viaggio trasforma l'uomo in profugo)

III) 2 febbraio 2022 – ore 15 – 16,30
- Federico Cinti – Il viaggio nel Medioevo, tra realtà ed immaginazione
L’Ulisse di Dante
Marco Polo (con puntate nelle Città invisibili di Italo Calvino)
- Stefano Anderle – Il viaggio come odissea contemporanea
Una storia vera (1999) di David Lynch (basato su una storia vera accaduta a un anziano signore americano, visto come Ulisse nel suo ultimo viaggio raccontato da Dante).
14 kilometros (2007) di Olivares (14 km è l'ampiezza dello Stretto di Gibilterra, oltre al quale Ulisse si è spinto con i suoi compagni. Tre ragazzi africani si illudono tragicamente che siano quei 14 km a separarli dall'agognata felicità).

IV) 9 febbraio 2022 – ore 15 – 16,30
- Elena Marzocchi – Il Mondo, i mondi
L’Altro allo specchio: la Storia vera di Luciano di Samosata
- Stefano Anderle - Il viaggio come conoscenza del mondo nel cinema delle origini
Le prime immagini in movimento che ritraggono il mondo, realizzate dai Lumière e dai loro cineoperatori tra il 1895 e il 1905

V) 16 febbraio 2022 – ore 15 – 16,30
- Elena Marzocchi – Da un’altra prospettiva
La Galassia nel Somnium Scipionis di Cicerone
- Stefano Anderle – L’immaginario fotografico
Il sale della terra (2014) di Wim Wenders e Juliano Ribeiro Salgado (un documentario ispirato dalla potenza lirica della fotografia di Sebastião Salgado)

VI) 23 febbraio 2022 – ore 15- 16,30
- Elena Marzocchi – Dalla Terra alla Luna
Ariosto, Pascoli & Co.
- Stefano Anderle – Viaggi spaziali
Viaggio sulla luna (1902) di Georges Méliès
2001: Odissea nello spazio (1968) di Kubrick (sequenza nello spazio sulle note del valzer di Strauss “Sul bel Danubio blu”)

VII) 2 marzo 2022 – ore 15 – 16,30
- Federico Cinti
Il viaggio poetico tra Ottocento e Novecento: Leopardi, d’Annunzio, Montale
- Stefano Anderle – Un viaggio nei secoli attraverso l’Arte
Arca russa (2002) di Sokurov (un viaggio da sogno lungo tre secoli, dal ‘700 ad oggi, girato in soggettiva in un unico piano sequenza di 90 min all’Hermitage di San Pietroburgo)

VIII) 9 marzo 2022 – ore 15 – 16,30
- Elena Marzocchi – La realtà oltre il reale
Viaggio nello spaziotempo dalla seconda rivoluzione copernicana a Matrix.

La partecipazione al progetto prevede il riconoscimento del credito scolastico secondo le regole del PTOF.